Sei uno Psicologo?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Psicoterapia Psicoanalisi: Psicologo a Bergamo

Psicologo a Bergamo: elenco Psicologi e Psicoterapeuti

Dott.ssa Simona Mignani

Dott.ssa Simona Mignani

Via Pinamonte da Brembate, 1/D - 24124 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 3398185907

Via San Carlo, 30 - 24010 SORISOLE (Bergamo)

Cel: 3398185907

- 24020 CASNIGO (Bergamo)

Cel: 3398185907

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott.ssa Daniela Carletti

Dott.ssa Daniela Carletti

Via Ambrosoli , 2 - 24036 MOZZO (Bergamo)

Cel: 388-6932740

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott.ssa Elena Previati

Dott.ssa Elena Previati

Via Ghislandi, 4 - 24125 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 3493644040

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr.ssa Benedetta Marino

Dr.ssa Benedetta Marino

Via G. Longo, 5 - 24100 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 3287581880

La Dott.ssa Benedetta Marino e' specializzata in Psicoterapia Psicoanalitica e riceve a Bergamo e Merate.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott.ssa Patrizia Organista

Dott.ssa Patrizia Organista

Via T. Tasso, 31 - 24121 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 348.5627686

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Luigi Scandella

Dr. Luigi Scandella

via Suardi, 71 - 24124 BERGAMO (Bergamo)

Tel: 3491168562  Cel: 3491168562

Molti confondono la figura dello psicoterapeuta con quella dello psicologo. Eppure esistono differenze sostanziali tra queste due professioni. Lo psicologo ha conseguito una Laurea in Psicologia e risulta iscritto all'Ordine professionale. Lo psicoterapeuta ha conseguito lo stesso tipo di Laurea, dopodichè ha ottenuto un Diploma di specializzazione in Psicoterapia, ed è il solo autorizzato a svolgere questa pratica terapica.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Mario Tintori

Dr. Mario Tintori

Via G. Finazzi, 20/F - 24127 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 3383600899

Guardarsi dentro, conoscersi senza inganni o nascondimenti: è questa la fatica che si è chiamati a sostenere in un percorso terapeutico. E ciò che mi sostiene nel mio lavoro è di essere accanto alla persona che sta affrontando questo cammino con ascolto, sensibilità e competenza. L'obiettivo è che essa possa liberarsi dalla dipendenza dall'altro - al quale spesso attribuisce la totale responsabilità della propria sofferenza - giungendo a stabilire, innanzitutto con sé stessa e poi con l'altro, una relazione positiva, non piu' di dipendenza, né di isolamento, né di rifiuto.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Porto di  Telemaco

Porto di Telemaco

Via Casalino, 8 - 24121 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 3339331814

Il Porto di Telemaco è un centro di consulenza e terapia psicoanalitica per l'infanzia e l'adolescenza, dove vengono pensati e costruiti progetti di ascolto e intervento psicologico. Le richieste sono accolte in tempi brevi, partiamo dal sintomo o dalle manifestazioni che hanno richiamato l'attenzione di chi si rivolge a noi per arrivare al senso profondo delle richieste di aiuto. Le nostre proposte comprendono: - colloqui di consultazione - incontri di orientamento - psicoterapie individuali - psicoterapia di gruppo - percorsi per i familiari - percorsi di formazione per genitori, educatori, insegnanti - supervisioni cliniche. Le nostre sedi: Bergamo, Brescia, Credaro, Treviglio

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Angelo Rovetta

Dr. Angelo Rovetta

Viale Milano, 40/B - 24021 ALBINO (Bergamo)

Tel: 0354598300 Cel: 3479296764

Alcuni eventi traumatici vi fanno piangere, vi procurano insonnia e perenne stato di allarme e di stress? Rielaborarli mediante il metodo EMDR è attualmente la terapia più efficace per affrontare lutti, incidenti, situazioni fortemente stressanti. Come posso testimoniare, insieme ai miei ex pazienti, dato che utilizzo questo metodo sin dal lontano 2004.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Porto di  Telemaco

Porto di Telemaco

Via Armando Diaz, 7 - 24060 CREDARO (Bergamo)

Cel: 3339331814

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott.ssa Roberta Daminelli

Dott.ssa Roberta Daminelli

Viale Albini , 1 - 24121 BERGAMO (Bergamo)

Tel: 3400537262 Cel: 3400537262

Sono la dottoressa Roberta Daminelli e svolgo la professione di psicologa e psicoterapeuta nel mio studio privato a Bergamo. Il lavoro che svolgo, la psicoterapia, può essere paragonato ad un viaggio, un viaggio all'interno di noi stessi e della nostra mente, un luogo meraviglioso, a noi più o meno conosciuto che ci può svelare i motivi e i processi mentali, più o meno consapevoli, per cui siamo come siamo, pensiamo quello che pensiamo, diciamo quello che diciamo, facciamo quello che facciamo. E può aiutarci a capire come, chi siamo, ciò che sogniamo, pensiamo, diciamo, facciamo, ci può rendere realizzati o insoddisfatti, ansiosi o sereni, tristi o contenti.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Centro di Psicologia Clinica di Bergamo

Centro di Psicologia Clinica di Bergamo

Via Radini Tedeschi, 24/b - BERGAMO (Bergamo)

Cel: 338 2763008

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Porto di  Telemaco

Porto di Telemaco

Via Matteotti, 11 - 24047 TREVIGLIO (Bergamo)

Cel: 3339331814

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr.ssa Maria Rita Milesi

Dr.ssa Maria Rita Milesi

Via Guido Sylva , 3 - 24128 BERGAMO (Bergamo)

Cel: 3475146323

Con il termine Psiconcologia ci riferiamo alle pratiche terapiche proprie della Psicologia applicate all'Oncologia, quella branca della Medicina che si occupa dello studio e del trattamento dei tumori. Il paziente oncologico, all'indomani della diagnosi, può sviluppare infatti disagi psichici acuti, come forme gravi di depressione o stati ansiogeni fuori controllo. La Dottoressa Milesi, grazie alla sua esperienza nel campo, ha aiutato molti pazienti ad uscire da questo tipo di disturbi, disturbi che non facevano che aggravare il quadro clinico generale, portando così un poco di beneficio e speranza.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Perche' dovrei andare da uno psicologo o da uno psicoterapeuta?

Psicologi e Psicoterapeuti - BERGAMO (Bergamo)

Capita a tutti, almeno una volta nella vita, di sentirci inadeguati, tristi, indifesi, inutili, impauriti. Quante volte rimaniamo stupiti dei nostri stessi comportamenti, oppure elaboriamo pensieri disfunzionali e disturbanti, che ci spaventano?

Scegliere di andare da uno psicologo o da uno psicoterapeuta non è facile, spesso il solo pensiero crea uno stato di riluttanza e di evitamento.

Parlare del proprio dolore, della propria sofferenza, del proprio disagio è una decisione importante, che si elabora piano piano, gradualmente.

Spesso passano diversi mesi, prima di chiedere aiuto ad uno specialista del settore. Si cerca conforto tra parenti, amici, e sconosciuti; si cercano le soluzioni più disparate e solo come ultimissima scelta si contatta lo psicologo.

Un'ancora che dovrebbe essere, invece, gettata per prima!

E' importante saper riconoscere ed accettare l'esistenza di un momento di blocco, di disagio e di malessere, perché è l'unico modo per superare i pregiudizi e le barriere del bigottismo. Ciò che ci spinge a non rivolgerci ad uno psicologo o ad uno psicoterapeuta è semplicemente la convinzione errata che sia un aiuto inutile, perché il passato ha avvolto quest'immagine con un velo di sfiducia. Andare dallo psicologo non vuol dire essere matti, non vuol dire essere malati di mente, vuol dire aver bisogno di un aiuto professionale per superare i propri limiti e le proprie difficoltà interiori.

Chiedere aiuto ad uno specialista vuol dire prendersi cura seriamente non solo dei propri problemi psicologici, ma anche di tutto il proprio corpo. Seguire un mirato percorso di psicoterapia vuol dire perseguire uno stato generale di benessere psico-fisico. Se la mente sta male tutto il corpo ne risente, se la mente è serena tutto l'organismo è in equilibrio. Quindi è bene non sottovalutare l'importanza di tale intervento.

Come capiamo che è il momento giusto per richiedere una consulenza psicologica?

L'aiuto di uno psicologo è importante quando si attraversa un periodo di sofferenza psicologica, che non si riesce a gestire, che crea delle limitazioni, dei blocchi interiori; una condizione che a lungo andare può logorare la mente, provocando seri disagi nella vita familiare, sociale, affettiva, sessuale e lavorativa di una persona.

Molti scelgono di contattare uno psicologo o uno psicoterapeuta perché si sentono sempre depressi, ansiosi, oppure frustrati, nervosi, arrabbiati. Altri, invece, cercano uno specialista semplicemente perché sentono la necessità di un sostegno psicologico per affrontare una grave malattia, un lutto, una separazione, oppure un periodo particolarmente stressante. Altri ancora chiedono disperatamente aiuto, perché sono vittime di violenza, di maltrattamenti ed abusi. Altre persone perché non riescono a mangiare, oppure mangiano troppo; alcune invece perché non vivono serenamente il proprio corpo e quindi di riflesso la propria intimità con l'altro sesso. Potremmo continuare all'infinito, perché sono tanti i motivi per cui è possibile e necessario richiede un aiuto ad un professionista esperto del settore.

Riassumendo è opportuno contattare un bravo psicologo o un bravo psicoterapeuta se:

  • La condizione di malessere interiore altera la qualità della propria vita;
  • Non si riesce a risolvere autonomamente i propri problemi;
  • Un consulto medico non ha riscontrato possibili cause di natura organica;
  • Vi sentite particolarmente depressi, insoddisfatti e tristi;
  • Ritenete che i vostri atteggiamenti siano incomprensibili e anomali;
  • Non riuscite a controllare in modo funzionale gli stati d'animo e le emozioni;
  • Avete paura ad uscire di casa, a prendere un treno a vivere la quotidianità;
  • Fate abuso di sostanze particolari, come alcol, droghe, fumo, etc.
  • Non riuscite a dormire, soffrite di attacchi di panico, avete sempre l'ansia;
  • Avete seri problemi con il cibo;
  • Avete problemi relazionali o sessuali con il vostro partner;
  • Non riuscite a comunicare con i vostri figli;
  • Pensate spesso al suicidio, etc.

In tutti questi casi, chiedere una semplice consulenza psicologica può solo che migliorare lo stile e la qualità di vita di una persona. A volte basta mettere un po' di ordine tra i pensieri e potenziare le proprie risorse interiori per uscire dallo stato di disagio.

Possono bastare poche sedute, oppure più incontri, dipende dalla relazione di fiducia che si instaura tra il paziente e lo specialista.

Lo psicologo e lo psicoterapeuta non risolvono i problemi per magia, ci vuole impegno, costanza, serietà, pazienza e sacrificio, da entrambi le parti, se si vogliono raggiungere determinati obiettivi. I protagonisti del cambiamento siamo solo noi. Lo psicologo e lo psicoterapeuta possono aiutarci a trovare la chiave di svolta, ma il lavoro spetta a noi. Ci vuole tempo ed esperienza per individuare la causa del problema, non basta una semplice chiacchierata.

Spesso il paziente non riesce a parlare, da subito, del proprio disagio e lo psicologo deve compiere un lavoro complesso e meticoloso, basato in primis sulla fiducia, se vuole scoprire il mondo interiore del soggetto che ha difronte. Solo così è possibile scegliere il percorso terapeutico giusto da seguire e mettere in pratica il vero cambiamento.

Basta con le tensioni, basta con le insicurezze, è ora di trovare nuovi equilibri!
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei uno Psicologo? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK